rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Salute

Cardiologia, problema liste d’attesa: “Un battito d’ali” incontra Saltamartini

L’assessore regionale alla Salute ha incontrato i responsabili dell’associazione dei genitori di bambini cardiopatici

Lo scorso lunedì 14 marzo l'associazione dei genitori bambini cardiopatici “Un battito d’ali” si è recata in Regione Marche per fare il punto sulla situazione liste d'attesa per le visite cardiologiche. Ad aspettare i genitori, membri del consiglio direttivo, c'era l'Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini che, ormai da tempo, segue le problematiche dell'associazione.

L'assessore ha nuovamente ricevuto la presidentessa Valentina Felici e gli altri genitori per fare il punto sulle lunghissime liste d'attesa per effettuare le prime visite ai bambini con sospetta cardiopatia: «Grazie all'interesse di Saltamartini abbiamo fatto il punto sulla questione e insieme a lui abbiamo incontrato anche i dirigenti dell'azienda Ospedaliera di Torrette. Un piccolo passo in avanti per far luce su una questione molto delicata perché l'associazione ha raccolto il disagio di tante famiglie che hanno dovuto rivolgersi altrove (fuori regione, ndr) per effettuare visite cardiologiche ai propri bambini perché il cup della Regione Marche, ad oggi, dà appuntamento a dicembre 2023. Il primo passo è stato fatto, ora confidiamo nell'aiuto del Direttore Generale Michele Caporossi al fine di risolvere il prima possibile questo enorme disagio».

Saltamartini ha affermato che il suo obbiettivo è quello di potenziare il reparto diretto dal dottor Marco Pozzi, considerato da sempre fiore all'occhiello per la Regione Marche. Il prossimo 11 aprile nuovo appuntamento ma nel frattempo le attività dell'associazione continuano. Il progetto di osteopatia sta riscontrando un notevole successo all'interno del reparto tanto che si pensa ad un suo potenziamento con estensione del trattamento alle mamme ricoverate e al personale sanitario che opera in reparto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardiologia, problema liste d’attesa: “Un battito d’ali” incontra Saltamartini

AnconaToday è in caricamento