Meno infortuni in ospedale, bilancio positivo: -20%

Tra i lavoratori del nosocomio regionale si sono registrate meno denunce di infortunio all'Inail. Il commento della direzione: «Si investe in sicurezza e prevenzione»

È positivo il bilancio stilato dai vertici dell'azienda ospedaliera Ospedali Riuniti rispetto agli incidenti sul lavoro. Nel corso del 2018 se ne sono verificati 2019, in calo del 20% rispetto all'anno precedente. La maggior parte delle denunce di infortunio arriva dal rischio biologico legato al contatto con i paziente e alla possibilità di contrarre virus o batteri: 83 casi nel 2018 contro i 105 del 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seguono i rischi legati alla movimentazioni di pazienti e carichi (83) e le denunce per cadute e scivolamenti, conta dalla quale non mancano le aggressioni (55). «Questo conferma la bontà delle politiche aziendali che, investendo in sicurezza e in prevenzione, garantisce ai dipendenti la presenza di un ambiente sicuro e idoneo allo svolgimento della professione di operatori preposti alla tutela della salute» dicono dalla direzione generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento