menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Nuove frontiere oncologiche tra farmaci e sperimentazioni: il convegno

Organizzato dalla sezione cittadina Fidapa BPW, ospiterà interventi di autorevoli oncologhe e sarà il preludio scientifico alla manifestazione “Io corro per la vita”

Organizzato il 5 settembre dalla sezione cittadina Fidapa BPW con il Comune di Senigallia, ospiterà interventi di tre autorevoli oncologhe: Rossana Berardi, Direttore Clinica Oncologica Università Politecnica delle Marche – Ospedali Riuniti Ancona, Marina Garassino, Responsabile Oncologia toracica Istituto Nazionale Tumori di Milano, Assunta Tornesello, Direttore Uoc Oncoematologia pediatrica del “Viti Fazzi” di Lecce. L’appuntamento è il preludio scientifico alla manifestazione di domenica 9 settembre “Io corro per la vita”.

La nuova frontiera nella lotta ai tumori può essere varcata anche attraverso l’attività di sperimentazione clinica e la sviluppo dei nuovo farmaci: si pone l’obiettivo di articolare e veicolare questo messaggio il convegno “Lotta ai tumori: novità in campo oncologico”, che si terrà appunto oggi alla Rotonda di Senigallia alle ore 17. «Oggi i pazienti ritenuti survivor, cioè potenzialmente guariti in ambito oncologico, sono oltre 3 milioni e lo sono in buona parte grazie a queste cure innovative, l’immunoterapia, ad esempio, è già proficuamente utilizzata nella cura del polmone o sul melanoma – spiega la professoressa Berardi – Va sottolineato che, in questa direzione, appare fondamentale l’attività di sperimentazione clinica, necessaria alla piena ottimizzazione dell’utilizzo dei nuovi farmaci”. Ed infatti l’intervento della professoressa Marina Garassino, Responsabile Oncologia Toracica Istituto Nazionale Tumori di Milano, è indirizzato a chiarire i percorsi compiuti dalle sperimentazioni cliniche e come rappresentino una opportunità per i pazienti. A chiudere la serie di relazioni la dottoressa Assunta Tornesello, Direttore Uoc Oncoematologia pediatrica del “Viti Fazzi” di Lecce con “Le terapie in oncoematologia pediatrica”. L’evento alla Rotonda a Mare, che gode del patrocinio anche dell’Università Politecnica delle Marche, degli Ospedali Riuniti e dell’Asur Marche - Area vasta 2, sarà introdotto dalla presidente della Fidapa BPW di Senigallia, Piera Craia e vedrà gli interventi della presidente Fidapa BPW Italy Distretto Centro Patrizia Fedi Bonciani, del sindaco Maurizio Mangialardi e del direttore dell’Area Vasta 2 Maurizio Bevilacqua. Dalle ore18,30, sono previsti gli interventi dell’assessore regionale alle Pari opportunità Manuela Bora, del Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi, del preside della Facoltà di Medicina Marcello D’Errico e del direttore generale degli Ospedali Riuniti Michele Caporossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento