«I volontari della Protezione Civile sono nostro orgoglio, arriva Scuole Sicure»

Sono le parole della deputata del Movimento 5 Stelle Martina Parisse che ha annunciato una novità per la cittadina anconetana

Martina Parisse

«Qualche giorno fa ho letto una notizia che mi ha reso estremamente colpito, in modo positivo: il Corpo di Protezione Civile dell’Unione dei Comuni della Media Vallesina ha visto incrementare nell’ultimo anno il numero dei volontari, passati da 90 a 115» ha detto deputata del Movimento 5 Stelle Martina Parisse

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Un corpo che è tra i più numerosi della Regione e composto da volontari formati, addestrati e preparati per svolgere con professionalità anche la specifica attività di prevenzione e lotta al rischio incendio. Sono orgogliosa di appartenere a un territorio che vanta 115 volontari: 115 persone che dedicano il loro tempo per gli altri, e come ha ricordato Papa Francesco in un’udienza pochi giorni prima del Natale: “La Protezione Civile italiana non smette mai di ricordarci che la salvaguardia del territorio in cui viviamo non è importante solo durante le grandi emergenze ma soprattutto nelle fasi di previsione e prevenzione. Cittadini volontari che spontaneamente si formano per essere solidali e prepararti in caso di emergenze: soccorrere con professionalità. Cittadini volontari che concorrono alla formazione e sensibilizzazione di uomini e prima di tutto di ragazzi responsabili: nella Vallesina è già arrivato alla nona edizione il progetto “Scuole Sicure” (e a breve sarà proposto anche a Jesi) che ha l’obiettivo di fornire agli studenti nozioni sui terremoti e regole per affrontare le calamità, sia a casa che a scuola. Progetto che si conclude con la Giornata della Prevenzione e Sicurezza che coinvolge alunni delle primarie e delle scuole secondarie di primo grado degli istituti locali, e tutti i cittadini. Un sentito grazie a tutti i volontari, ai coordinatori e alle autorità del territorio per il loro impegno", conclude la deputata pentastellatata Martina Parisse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento