Weekend natalizi, Rubini ( SEL- ABC): «ZTL per evitare caos e smog»

«Una situazione intollerabile agevolata dalla malaugurata idea perpetrata dall'amministrazione di ridurre i prezzi dei parcheggi a raso in centro»

L'affluenza verso il centro città registrata nell'ultimo week end in occasione del lancio del periodo natalizio, pur avendo mostrato una ritrovata vitalità cittadina, ha evidenziato che Ancona continua ad avere bisogno urgentemente di un piano del traffico alternativo e dedicato ai grandi afflussi di veicoli verso la zona centrale della città. Come successo in passato, per esempio in occasione dello street food al porto, la città si è completamente bloccata per ore: code , traffico in tilt, autobus incastrati, sosta selvaggia e smog da tapparsi il naso. Così Francesco Rubini, capogruppo SEL-Ancona Bene Comune.

«Una situazione intollerabile agevolata dalla malaugurata idea perpetrata dall'amministrazione di ridurre i prezzi dei parcheggi a raso in centro. Quello che invece andrebbe fatto e subito sarebbe la chiusura al traffico privato della zona intorno alla spina dei corsi e la conseguente dislocazione delle auto provenienti dalle periferie a sud e a nord in parcheggi scambiatori, già esistenti e da ricavare in altre zone come quelle del cimitero di tavernelle, dello stadio del conero, della fiera della pesca, da servire con la conseguente introduzione di un sevizio di navette il più veloce e frequente possibile. Una grande zona a traffico limitato che liberi, in occasione di questi eventi e perché no durante tutti i week end dell'anno, il centro dalla gabbia delle auto e dello smog e permetta finalmente a cittadini e visitatori di godersi il centro senza dover perdere decine di minuti imbottigliati in cerca di parcheggio per poi scendere e respirare gli scarti di centinaia di autovetture congestionate.Malgrado la colpevole chiusura della stazione marittima e il relativo abbandono del meritorio progetto della metropolitana di superficie, qualcosa si può e si deve fare. Il resto d'Europa lo ha fatto e lo sta facendo già da molti anni».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento