Uscita Ovest, Agostinelli (M5S): «Scoperta solita manina contro Ancona»

«Comportamento inaccettabile ed ho depositato un'interrogazione per sapere dal Ministro quali azioni intenda intraprendere affinché simili fatti non si ripetano in futuro»

Donatella Agostinelli

«Grazie ad un articolo di stampa locale che aveva ipotizzato il tentativo da parte del Ministero di scaricare la responsabilità sul Comune di Ancona della mancata realizzazione dell’Uscita Ovest il Gruppo consiliare M5S di Ancona ha effettuato l’accesso agli atti e scoperto l’accaduto: l’Arch. Coletta del Ministero dei Trasporti, durante i colloqui con gli Uffici comunali per la stesura dell’atto di protocollo per la nuova strada di collegamento dal porto, stipulato lo scorso mese di febbraio, aveva tentato di inserire tra le premesse una frase che avrebbe attribuito al Comune di Ancona la responsabilità della mancata realizzazione dell'Uscita Ovest».Così la Deputata M5S Donatella Agostinelli.

«Come noto - conclude - fu addirittura il Ministro Delrio a bocciare l’Uscita Ovest in diretta TV ospite della trasmissione “Otto e mezzo” ed il tentativo dell’Arch. Coletta di scaricare le responsabilità sul Comune di Ancona, oltre a non rispondere al vero, avrebbe esposto lo stesso Comune a richieste risarcitorie milionarie da parte del Concessionario con grave danno per i cittadini Anconetani. Tale comportamento appare inaccettabile ed ho depositato un’interrogazione per sapere dal Ministro quali azioni intenda intraprendere affinché simili fatti non si ripetano in futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento