Politica

Turismo, Zaffiri (Lega): «La giunta riapra le Grotte di Frasassi»

A chiederlo in una nota depositata in consiglio regionale e' il consigliere Sandro Zaffiri (Lega) che ricorda come il lockdown dovuto all'emergenza Coronavirus abbia costretto alla chiusura delle Grotte

Foto di repertorio

ANCONA - «Riaprire le Grotte di Frasassi naturalmente nel rispetto di tutte le precauzioni e le tutele sia per il personale che per i visitatori». A chiederlo in una nota depositata in consiglio regionale e' il consigliere Sandro Zaffiri (Lega) che ricorda come il lockdown dovuto all'emergenza Coronavirus abbia costretto alla chiusura delle Grotte determinando notevoli perdite per il Consorzio Frasassi. Circa un milione di euro secondo il capogruppo del Carroccio marchigiano.

«La chiusura delle Grotte rappresenta non solo un problema per il Consorzio ma anche per l'indotto, visto che il traino del complesso ipogeo e' fondamentale per le attivita' economiche del territorio- spiega Zaffiri nella mozione-. Siamo preoccupati per gli effetti del lockdown sul circuito economico non solo del Comune di Genga e di tutto l'entroterra, ma anche dell'intera regione visto che le Grotte, uno dei complessi carsici piu' interessanti e noti d'Italia, rappresentano un importante volano anche per il settore turistico. È quindi necessaria una rapida riapertura del complesso ipogeo gengarino».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Zaffiri (Lega): «La giunta riapra le Grotte di Frasassi»

AnconaToday è in caricamento