Fondi europei per il turismo, Pieroni: «Terzoni una pseudo onorevole»

A parlare è l'assessore regionale Moreno Pieroni

«Dopo le numerose polemiche circa l'utilizzo dei fondi europei per la valorizzazione turistica, sfociate in una denuncia al Tar, quest'ultimo con una sentenza emessa nei giorni scorsi ha ritenuto legittimo il provvedimento adottato dalla Giunta Regionale, riconoscendo il buon operato della Regione. Ritengo giusto che i Comitati del terremoto abbiano voluto chiedere chiarimenti, ma trovo invece incredibile come alcuni sedicenti pseudo onorevoli, su tutti l'Onorevole Terzoni dei 5 Stelle, appoggiata da alcuni 'esimi' colleghi del centro-destra, abbiano strumentalizzato questa vicenda, senza neanche studiare la documentazione,  dimostrando grande disonestà intellettuale. Ma fatto ancora più grave, che denota grande ignoranza in materia, è pensare di fare promozione turistica dividendo le Marche». A parlare è l'assessore regionale Moreno Pieroni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questi grandi strateghi che non conoscono neanche il territorio, visto che non lo frequentano molto, anzi direi sono sempre assenti, farebbero bene a restarsene a Roma, magari eviterebbero queste brutte figure! Tornando alla sentenza del Tar, che conferma la buona fede con cui quotidianamente cerchiamo di essere vicino al territorio,  promuovendone le eccellenze, rappresenta un ulteriore stimolo a continuare il lavoro iniziato di concerto con i Comuni interessati e le Associazioni di categoria e soprattutto a tenere sempre alta l'attenzione laddove si presentino maggiori criticitá».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento