Treni, Terzoni (M5S): «Sulla Macerata-Fabriano soppressioni assurde»

E’ quanto afferma, in una nota, la portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati On. Patrizia Terzoni

Patrizia Terzoni

«L’entroterra maceratese vive un inverno difficile a causa degli eventi sismici dello scorso ottobre. Come se i problemi non fossero già abbastanza, gli abitanti di Tolentino, San Severino, Matelica etc si sono visti sopprimere molti treni nel nuovo orario invernale sulla linea che collega Macerata a Fabriano, e che ricongiunge dunque questa tratta a quella Ancona-Roma». E’ quanto afferma, in una nota, la portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati On. Patrizia Terzoni.

«Una scelta assurda, se si considerano i disagi che già queste popolazioni sono costrette a vivere continua la Terzoni -  Ho così presentato un Ordine del Giorno, votato proprio ieri alla Camera, per chiedere il ripristino delle corse: non esiste uno “scartamento ridotto” di tali proporzioni in un inverno come questo. Ho ribadito poi questa necessità nell’incontro con il commissario Errani di ieri: un treno soppresso non è quello che serve per cittadini che già si sentono oltremodo abbandonati. Alla luce di questo ODG, il governo non perda tempo e lavori per far ritornare la tratta a pieno regime».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento