Domenica, 13 Giugno 2021
Associazione Torrette Stop Degrado
Politica

Torrette, "Stop Degrado": «Bene la rotatoria ma ci sono ancora molti problemi»

L'associazione ritiene banale dover leggere proclami di vanto da parte di chi avrebbe solo ottemperato al proprio dovere

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

In questi giorni, a Torrette, sono finiti i lavori per la rotatoria tra via Esino e Via Metauro. Alla domanda che ne pensate, l’associazione Torrette stop degrado risponde che finalmente è stata mantenuta una promessa che il Comune aveva fatto da oltre 600 giorni e che, durante l’assemblea pubblica sembrava dovesse nascere nell’arco di qualche mese (e i cittadini presenti erano numerosi e si ricordano bene!). Finalmente anche Torrette vede migliorare la viabilità in un tratto stradale trafficato e spesso culla di incidenti. Siamo quindi soddisfatti di tale traguardo anche perché pienamente consapevoli di non aver mai abbassato la guardia su un argomento delicato, mai dimenticati dell’impegno preso dal comune e numerosi sono stati gli articoli da noi sollecitati per tale problematica. Riteniamo banale dover leggere proclami di vanto da parte di (poche) figure politiche dell’ attuale giunta, semplicemente per aver ottemperato al proprio dovere. L’ associazione resta comunque delusa e critica sull’operato di questo governo locale per le problematiche ancora irrisolte e alle volte ignorate o inascoltate verso altre zone delle Torrette. La pericolosità degli incroci e delle strade di via Velino, via Conca e via Tenna aspettano ancora soluzioni o miglioramenti concreti, il Parco Gabbiano e la zona dedicata ai cani non hanno mai avuto risposte risolutive ma continui e inutili ritocchi.

Sono trascorsi oltre 895 giorni dalla prima segnalazione della strada rotta davanti al civico n.56 di via Metauro che inizia ad essere un pericolo anche in virtù della fermata  degli autobus. La presenza fastidiosa di alcuni rom e non solo che svolgono accattonaggio nei centri commerciali. Che dormono e sporcano la Piazza ( Si ricorda l’esposto protocollato al Sindaco e Prefetto in merito). Ricordiamo inoltre il sempre presente Amianto della ex Centrale del latte e le polveri sottili di via Conca, la sporcizia in diverse zone e potremmo allungare l’elenco di situazioni sgradevoli. Il nostro impegno continuerà ad essere costante e deciso nel proporre soluzioni ed evidenziare le necessità del quartiere e speriamo di osservare stessa passione e risultati oggettivi da parte del Comune.

Associazione Torrette Stop al Degrado

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrette, "Stop Degrado": «Bene la rotatoria ma ci sono ancora molti problemi»

AnconaToday è in caricamento