Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica Centro storico / Corso Giuseppe Garibaldi

Tir per il corso, Rubini (SEL-ABC): «Il rilancio del centro targato Mancinelli»

Ad affermarlo è Francesco Rubini, capogruppo di SEL - Ancona Bene Comune: «Questi signori dovrebbero smetterla di vendere al primo offerente la nostra storia e la nostra identità»

Il tir in corso Garibaldi

«Ci avevano consigliato di recarci da uno psichiatra perché contrari all'apertura di una grande catena di vestiario in pieno centro ad Ancona. Oggi pomeriggio, nel vedere un mastodontico tir lasciato liberamente scorrazzare lungo corso Garibaldi, abbiamo avuto la conferma che invece stiamo benissimo». Ad affermarlo è Francesco Rubini, capogruppo di SEL - Ancona Bene Comune. 

«Le immagini parlano chiaro - continua Rubini - ma la rabbia e lo sconforto nel vedere trattata Ancona in tal modo non possono che crescere ogni giorno di più. Che ci faceva un tir lungo Corso Garibaldi? Questo è il progetto di rilancio per il centro cittadino targato Mancinelli e PD? I camion di 20 metri lungo il corso principale della città? Regalare all'arbitrio privato l'intero capoluogo? Questi signori del PD dovrebbero smetterla di vendere ogni volta al primo offerente la nostra storia e la nostra identità. Non ci resta che continuare a lavorare per spazzarli via una volta per tutte alle prossime elezioni comunali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir per il corso, Rubini (SEL-ABC): «Il rilancio del centro targato Mancinelli»

AnconaToday è in caricamento