Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Terzo settore, Altra idea di Città: «Migliaia di euro in fumo per indifferenza Giunta Mancinelli»

Questo l'attacco di Altra Idea di Città alla Giunta Mancinelli riguardo il mancato sostegno per il recupero delle strutture abbandonate nel capoluogo

«È economica, non solo politica, la questione del mancato sostegno, da parte della Giunta Pd-Mancinelli, alle associazioni per progetti di recupero di edifici comunali abbandonati. Si tratta, infatti, non di semplici cittadini che si dedicano a passatempi oziosi, ma di enti e operatori del terzo settore, veri e propri soggetti economici attivi». Inizia così l'attacco di Altra Idea di Città alla Giunta Mancinelli riguardo il mancato sostegno per il recupero delle strutture abbandonate nel capoluogo.

«Il punto, allora, è: quanto è costato in termini, non solo di innovazione sociale, ma di crescita economica, negare a Casa delle Culture la collaborazione per il Bando Culturability? In sette anni, dal 2011 a oggi, vincendo bandi regionali (bando “I luoghi dell’animazione”) e nazionali (bando “Funder 35”), i volontari di Casa delle Culture hanno fatto circolare in città circa 175 mila euro, dando lavoro a borsisti e volontari del Servizio Civile, tenendo aperta al pubblico, a costo zero per la collettività, una biblioteca di quartiere, con un risparmio di altre decine di migliaia di euro per un servizio educativo di prossimità, essenziale in qualsiasi società civile. Altrettanti soldi sarebbero potuti arrivare dalla fondazione Unipolis, che con Culturability sostiene progetti innovativi in ambito sociale, con particolare attenzione al recupero di spazi industriali in disuso, quali l’Ex Mattatoio comunale, dove ha sede Casa delle Culture. Insomma, il Terzo Settore, nel capoluogo delle Marche, porta risorse ma non è rappresentato dalla Giunta al potere, nonostante le ripetute richieste. Questo è ciò che ci dice, in realtà, il comunicato delle quindici associazioni socie di Casa delle Culture che segnalano, sconsolate, il diniego della Giunta Pd Mancinelli alla loro richiesta di partenariato per Culturability».

«Analogo discorso - continua - vale per il bando di gestione dell’edificio Ex Mutilatini, andato deserto. In entrambe le occasioni emerge un dato sconfortante: l'incapacità dell'amministrazione comunale di confrontarsi e costruire percorsi condivisi con il Terzo Settore, che, lo ricordiamo, non è composto solo da cooperative ma anche da associazioni e altre organizzazioni non-profit. Quanto costerà ai cittadini e agli operatori di Portonovo la mancata realizzazione dell’ostello che sarebbe potuto nascere nell’ex colonia dei Mutilatini, di cui peraltro il Comune manterrà la proprietà, quindi si rivaluterà? L’economia del Terzo Settore rappresenta il 3,5-4% del Prodotto interno lordo in Italia e, non avendo fini di lucro, ricade interamente nell’organizzazione e nel territorio produttivo, insomma viene socializzata, non privatizzata, come succede con le Società per azioni. È evidente che la Giunta Pd-Mancinelli non guarda al settore del non-profit per il recupero di edifici abbandonati, bensì a quello della speculazione edilizia, come dimostra la più volte praticata vendita di immobili pubblici che, da beni comuni da mettere a disposizione della collettività, diventano strumenti di mercato a disposizione della speculazione privata. Un'altra idea di città dà rappresentanza ai migliori operatori e cittadini volenterosi di riqualificare i tanti, troppi, spazi colpevolmente abbandonati, trasformandoli in risorse utili alla collettività e mantenendoli pubblici, quindi rivalutandoli. Quanto è costato alla cittadinanza, in tutti questi anni, bloccare il recupero volontario e partecipato dell’Ex Mattatoio? Quanto costerebbe, in prospettiva, perdere parti di questo patrimonio, che è un monumento di archeologia industriale, se la vendita prevista dal piano delle alienazioni andasse a buon fine? Quanti giovani, quanti disoccupati potrebbero trovarvi lavoro, se venisse recuperato in modo partecipato e restasse pubblico?»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo settore, Altra idea di Città: «Migliaia di euro in fumo per indifferenza Giunta Mancinelli»

AnconaToday è in caricamento