Stadio Dorico, Diomedi (M5S): «Torni ad essere la casa dell'Anconitana»

«La riqualificazione dell'impianto del Viale della Vittoria a prescindere dagli “SPOT” elettorali, appare a tutti indispensabile»

Lo stadio Dorico

«Come la pensiamo sullo Stadio Dorico, che dovrebbe tornare ad essere, finalmente, la tradizionale casa dell'Anconitana, ovvero sede storica dell'amatissima e più seguita squadra cittadina di calcio». Sono queste le parole di Daniela Diomedi, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle. 

«La riqualificazione dell'impianto del Viale della Vittoria - continua - appare a tutti, a prescindere dagli “SPOT” elettorali, indispensabile. Grazie ad un progetto ecosostenibile, con capienza compatibile con la sua ubicazione, vogliamo possa diventare punto di riferimento per lo sport cittadino. Ubicato al centro della nostra città, privo di strutture significative, immaginiamo il campo di calcio associato ad un campo polivalente, campi da tennis e basket, con piccole attività commerciali e di intrattenimento. La grandeur non ci appartiene, né la usiamo come cavallo di battaglia per acquisire consensi effimeri per la loro transitorietà. Ricordiamo tutti, inoltre, che il Dorico è un “punto” inserito nel Piano di Emergenza Speditivo. In esso, in condizioni di emergenza, deve poter essere allestita l’Area di Accoglienza, ovvero luogo dove la popolazione può essere accolta per brevi/medi/lunghi periodi in caso di emergenza. Ogni intervento dovrà tenere in conto ogni esigenza…e non solo di quelle – imminenti – elettorali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento