Inferno A14, Carrabs (Verdi): «Bisogna sospendere i pedaggi»

«Come fa il gestore a chiedere un pedaggio per un servizio inesistente? I tempi di percorrenza sono assurdi: più che un servizio, un disservizio» ha detto Carrabs

Foto di repertorio

Ancora code chilometriche sull’autostrada A14 nel weekend prima di Natale a causa dei restringimenti di carreggiata conseguenti al sequestro dei viadotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E’ una cosa scandalosa impiegare quasi 5 ore per arrivare da Fano a San Benedetto del Tronto e richiedere poi serenamente, come se nulla fosse, il pedaggio autostradale. In base a cosa? A quale tipo di servizio erogato?». Queste le parole di Gianluca Carrabs, coordinatore dei Verdi a commento del fatto. «Capisco la necessità di chiudere i ponti e condivido a pieno l’operato dell’autorità giudiziaria visto che sicurezza e giustiziai devo essere sempre messe al primo posto, ma ritengo assurdo, alla luce dei tempi di percorrenza decisamente imbarazzanti, richiedere del denaro a cittadini, lavoratori e imprese che percorrono il tratto autostradale. Chiederò immediatamente, tramite il consigliere dei Verdi Sandro Bisonni – continua Carrabs - una mozione in Consiglio regionale affinché la Regione prenda una posizione dura nei confronti del gestore e si impegni a rendere gratuito il transito nei caselli fino a quando i tempi di percorrenza non rientreranno in un lasso di tempo ragionevole ed atto a ripristinare la sicurezza dei tracciati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento