Antisemitismo: il Sindaco Mancinelli esprime solidarietà alle comunità ebraiche

“Si deve non solo non abbassare la guardia, ma tenere accesa la memoria, educando i giovani ai valori della pace, della multiculturalità e della solidarietà”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“Dopo la strage di Bruxelles e l’aggressione a Parigi di due giovani ebrei, il trionfo alle consultazioni elettorali europee di alcune correnti ultraconservatrici e xenofobe in certi Paesi genera non poca inquietudine.   

Riguardo agli episodi violenti cui accennavo, concordiamo tutti che si tratta di azioni impregnate di odio e intolleranza che turbano le coscienze e contro le quali è doveroso reagire.   Fatti come quelli accaduti possono colpire tutta la  società  -specie in un periodo di fragilità come è l'attuale, data la perdurante crisi economica-  mettendo  in discussione la convivenza civile e generando  mostri:  è successo e può succedere di nuovo.    

A tutte le comunità ebraiche va la nostra solidarietà di cittadini, oltre che rappresentanti di istituzioni,  e la consapevolezza che si debba non solo non abbassare la guardia, ma tenere accesa la memoria,  educando i giovani ai valori della pace, della multiculturalità e della solidarietà.”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento