rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Sicurezza stradale, Ausili (FdI): «Occasione persa dal Comune che non vuol collaborare»

Il consigliere regionale Marco Ausili di Fratelli d’Italia si è espresso sul bando di sicurezza stradale non raccolto dall’amministrazione comunale rivolgendosi all’assessore Manarini

Sul bando di sicurezza stradale non raccolto dall’amministrazione comunale anconetana si è espresso il consigliere regionale Marco Ausili:

«La Regione Marche ha messo in campo importanti risorse per la sicurezza stradale promuovendo un bando apposito: solo nella nostra provincia finanziati ben 24 Comuni per un investimento vicino ai 2 milioni di euro. All’appello manca però Ancona. Stupisce infatti la scelta del Comune che, tramite l’Assessore ai Lavori Pubblici Manarini, ha fatto sapere di non aver voluto presentare alcun progetto. Un “gran rifiuto” incomprensibile visto lo stato a dir poco disastrato delle strade e delle vie anconetane. Se anche, come afferma Manarini, le cifre messe a disposizione dalla Regione non sarebbero bastate per coprire tutte le necessità del Comune, sarebbero state in ogni caso un prezioso contributo ed un importante momento di cooperazione fra Comune e Regione. Viene perciò da chiedersi quale sia il reale motivo dietro questa decisione. Probabilmente siamo davanti all’ennesimo atto di arroganza istituzionale dell’Amministrazione comunale di Ancona per la quale evidentemente le iniziative della Regione di centrodestra non devono essere prese in considerazione. Così facendo però si isola Ancona e le conseguenze le pagano, come al solito, i cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale, Ausili (FdI): «Occasione persa dal Comune che non vuol collaborare»

AnconaToday è in caricamento