Sicurezza nei locali comunali, interrogazione della Mns-Lega: «Fuori tutte le carte»

I consiglieri Marco Ausili e Maria Grazia De Angelis chiedono di analizzare la documentazione sulle norme di settore: «Il Pd non scarichi il fardello sulle prossime generazioni»

La biblioteca Benincasa, chiusa per motivi di sicurezza

«Fuori tutte le carte sui locali del Comune». Lo chiedono i consiglieri di Mns-Lega, Marco Ausili e Maria Grazia De Angelis: «Le Amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo non avrebbero programmato un graduale intervento per mettere a norma i tanti locali comunali dove insistono Uffici e Servizi per la cittadinanza».

Questo il sospetto dei due consiglieri, che insistono: «Questo ha prodotto recentemente la chiusura di tre importanti strutture: biblioteca comunale Benincasa, Panettone e Palaveneto. Pertanto oggi abbiamo protocollato un’interrogazione con cui chiediamo ci siano forniti tutti i documenti attestanti il rispetto delle norme di settore di tutti i locali comunali in cui sono presenti uffici. Abbiamo bisogno di garanzie, sia per il corretto ed efficiente funzionamento della macchina comunale, sia per i dipendenti che qui lavorano e per i cittadini che frequentano questi luoghi. Se qualche situazione sarà da sistemare, il Comune programmi gli interventi, altrimenti scaricherà sulle spalle delle prossime generazioni di amministratori e di cittadini un fardello che peserà in maniera determinante». 

Nell’interrogazione a risposta scritta i consiglieri chiedono «copia di tutti i documenti attestanti il rispetto delle normative in materia di sicurezza sul lavoro, antincendio, impianti, fruibilità degli spazi, igiene e di tutte le restanti norme di settore» relativamente ad una lunga serie di locali utilizzati dal Comune per i propri uffici.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento