Sicurezza nei locali comunali, interrogazione della Mns-Lega: «Fuori tutte le carte»

I consiglieri Marco Ausili e Maria Grazia De Angelis chiedono di analizzare la documentazione sulle norme di settore: «Il Pd non scarichi il fardello sulle prossime generazioni»

La biblioteca Benincasa, chiusa per motivi di sicurezza

«Fuori tutte le carte sui locali del Comune». Lo chiedono i consiglieri di Mns-Lega, Marco Ausili e Maria Grazia De Angelis: «Le Amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo non avrebbero programmato un graduale intervento per mettere a norma i tanti locali comunali dove insistono Uffici e Servizi per la cittadinanza».

Questo il sospetto dei due consiglieri, che insistono: «Questo ha prodotto recentemente la chiusura di tre importanti strutture: biblioteca comunale Benincasa, Panettone e Palaveneto. Pertanto oggi abbiamo protocollato un’interrogazione con cui chiediamo ci siano forniti tutti i documenti attestanti il rispetto delle norme di settore di tutti i locali comunali in cui sono presenti uffici. Abbiamo bisogno di garanzie, sia per il corretto ed efficiente funzionamento della macchina comunale, sia per i dipendenti che qui lavorano e per i cittadini che frequentano questi luoghi. Se qualche situazione sarà da sistemare, il Comune programmi gli interventi, altrimenti scaricherà sulle spalle delle prossime generazioni di amministratori e di cittadini un fardello che peserà in maniera determinante». 

Nell’interrogazione a risposta scritta i consiglieri chiedono «copia di tutti i documenti attestanti il rispetto delle normative in materia di sicurezza sul lavoro, antincendio, impianti, fruibilità degli spazi, igiene e di tutte le restanti norme di settore» relativamente ad una lunga serie di locali utilizzati dal Comune per i propri uffici.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento