Sfregio al Passetto, Fdi-An: «Ci sono responsabilità contabili»

Il gruppo di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale di Ancona si è rivolto alla Corte dei Conti perché, secondo la destra, c'è una responsabilità contabile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

«Abbiamo presentato un esposto - annuncia Angelo Eliantonio, Portavoce comunale FdI-AN - alla Corte dei Conti, per accertare le eventuali responsabilità anche contabili dei soggetti coinvolti dopo lo sfregio della scalinata del Passetto; il Comune, nella persona del sindaco Mancinelli, gli assessori di competenza, i funzionari dell'ufficio tecnico, la ditta appaltatrice e gli operai della stessa. In questi giorni il sindaco Mancinelli ha palesato tutta l'inadeguatezza della sua amministrazione, con il susseguirsi di dichiarazioni contraddittorie sulla vicenda. Ora, a grave danno patrimoniale ormai fatto, l'annuncio che in futuro non passeranno più mezzi meccanici sulla scalinata rappresenta l'ammissione di chi sa di aver fallito. Come è potuto accadere che nessuno abbia preventivato l'altissimo rischio di un'operazione di questo genere? Manca colpevolmente una supervisione di controllo e di gestione sulle attività e sulle decisioni dei settori.

L'assenza di un vero assessore ai Lavori Pubblici e un assessore alle Manutenzioni più impegnato a fare da scudo al sindaco per le innumerevoli inefficienze piuttosto che a fare il suo lavoro, rappresentano un dannoso vuoto politico per la città. Questa amministrazione compie un errore dietro l'altro, non riesce a prevedere nulla, dai rischi per dei lavori di manutenzione alla gestione dell'afflusso massiccio di visitatori in occasione di riuscitissimi eventi organizzati da altri e di cui puntualmente si prende meriti non suoi. Siamo al ridicolo. Gli anconetani non si dimenticheranno di chi, in questi giorni, ha scritto una delle pagine più brutte della storia recente della città».

Angelo Eliantonio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento