Il Servizio Veterinario di Sanità Animale resterà a Fabriano

Con la mozione approvata all'unanimità scongiurato un possibile trasferimento a Jesi del Servizio Veterinario di Sanità Animale di Fabriano

E' stata approvata ieri all'unanimità la Mozione del Capogruppo della Lega Nord Sandro Zaffiri, con la quale verrà scongiurato un possibile trasferimento a Jesi del Servizio Veterinario di Sanità Animale di Fabriano.

«La Mozione - fa sapere Sandro Zaffiri, presidente del Gruppo Lega Nord Marche - impegna anche la Giunta regionale a reperire una sede idonea per il Servizio Veterinario, visto che l'attuale dislocazione in vari locali, dopo la chiusura di Campo d'Olmo, sta  creando disagi e problemi al comparto zootecnico. Il Servizio Veterinario di Sanità Animale di Fabriano svolge importanti funzioni di vigilanza e controllo sugli animali da reddito e da compagnia, necessarie alla tutela della salute di ciascun cittadino e, quindi - prosegue Zaffiri - occorre trovare in fretta una sede idonea e che sia a Fabriano. Il Carroccio inoltre cercherà di vigilare con attenzione affinchè questo importante Servizio venga svolto con efficienza e alta professionalità. Zaffiri si ritiene soddisfatto di questo risultato e auspica che la maggioranza possa continuare ad abbassare quel muro di ostilità, così come ha fatto ieri,  iniziando a recepire anche le proposte delle forze di opposizione per il bene di tutti i cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento