Politica

Marcozzi (Forza Italia): «Aiuti immediati alle imprese dei servizi alla persona»

«Escludere le imprese dei servizi alla persona, del beauty dal Decreto Ristoro è una scelta del Governo nazionale a dir poco imperdonabile e inaccettabile»

Jessica Marcozzi

«Escludere le imprese dei servizi alla persona, del beauty dal Decreto Ristoro è una scelta del Governo nazionale a dir poco imperdonabile e inaccettabile. Come si può arrivare anche solo a pensare che una categoria, da sempre rispettosa dei più stringenti protocolli, e in periodo di lockdown ancor più attenta alle norme per il bene dei lavoratori e dei clienti, possa essere esclusa da qualsiasi sostegno economico?». Parole di Jessica Marcozzi, consigliere regionale Forza Italia. 

«Il divieto di spostamento sta dando l’ennesimo colpo a una categoria che ha già subito drastici cali di fatturato con circa il 30% in meno di clientela- continua Marcozzi- Si stima che solo nelle Marche siano colpite oltre 5mile partite iva tra estetiste e acconciatori che, in numeri occupazionali equivale a dire oltre 15mila persone se consideriamo tutti gli addetti ai lavori.  Qui si rischia il collasso di una colonna portante della nostra economia. Il Governo ponga immediatamente rimedio e a livello regionale mi farò personalmente portavoce presso l’Amministrazione affinché si studino quanto prima soluzioni contributive per venire incontro alle difficoltà di un comparto intero che merita tutela e rispetto». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcozzi (Forza Italia): «Aiuti immediati alle imprese dei servizi alla persona»

AnconaToday è in caricamento