"Quel sentiero panoramico è bello, ma è anche pericoloso": interrogazione della Lega

Si legge così in una nota stampa a firma della consigliera comunale della Lega Antonella Andreoli dopo un video pubblicato prima sulla pagina Facebook di AnconaToday e poi rilanciato anche come articolo video

Passetto visto dal sentiero di Pietralacroce

"Con riferimento al recente articolo pubblicato in data 1 marzo e diffuso con un video sulla pagina Facebook di AnconaToday alle ore 15:43 si precisa che proprio in data 25 febbraio il gruppo consiliare Lega di Ancona composto da Antonella Andreoli, Marco Ausili e Maria Grazia De Angelis, su segnalazione della neo eletta consigliera della seconda circoscrizione nella lista Noi con Ancona Ambretta Benvenuti ha presentato in consiglio comunale una interrogazione urgente avente ad oggetto proprio quello stradello che parte da via Salendari, all'altezza del civico 8". Si legge così in una nota stampa a firma della consigliera comunale della Lega Antonella Andreoli dopo un video pubblicato prima sulla pagina Facebook di AnconaToday e poi rilanciato anche come articolo video (GUARDA QUI). 

Detto sentiero, pur essendo indiscutibilmente panoramico, appare infatti estremamente pericoloso in quanto si affaccia a strapiombo sul Passetto ed è privo di balaustre o altre protezioni, in alcuni punti ha le balaustre rotte, inoltre l'accesso non è interdedetto nè appare segnalata la situazione di pericolo. Considerato che probabilmente detto sentiero è parzialmente inserito all’interno del Parco del Conero ma ha sicuramente origine da una via comunale, è dovere dell'Amministrazione Amministrazione garantire la sicurezza e l’incolumità dei propri cittadini. I Consiglieri Lega hanno chiesto al Sindaco che provveda a porre in atto in atto con estrema urgenza qualsivoglia opportuna azione volta a scongiurare la situazione di gravissimo pericolo rappresentata da detto camminamento. Ha risposto per il Sindaco l'Assessore Foresi dichiarando che pur se parti dello stradello insisterebbero su particelle di terreno di proprietà privata, il Comune provvederà alla messa in sicurezza. La Lega vigilerà sull'esatto adempimento di quanto segnalato e richiesto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Caos in tabaccheria per un Gratta e Vinci, scoppia una lite: arrivano i carabinieri

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento