Selfie Bugaro-Berlusconi: Piergiacomi e Bartoloni (Ncd) si dimettono dalla carica di presidenti

“Il nostro interesse è l’unità del centrodestra; la decisione presa dai vertici di Ncd dimostra invece che l’interesse primario è mantenere le proprie poltrone al Ministero”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Riteniamo ingiusta e assurda la decisione dei vertici nazionali del Nuovo Centrodestra ed esprimiamo la nostra totale solidarietà a Giacomo Bugaro, da anni unico punto di riferimento del centrodestra marchigiano e da sempre impegnato in maniera attiva per costruire un centrodestra unito e composto da una classe dirigente di qualità.

Con questa azione Ncd sceglie in maniera scellerata di perdere una delle colonne portanti nella Regione Marche.
Il nostro interesse è l’unità del centrodestra; la decisione presa dai vertici di Ncd dimostra invece che l’interesse primario è mantenere le proprie poltrone al Ministero.

A questo punto prendiamo atto della situazione e troveremo certamente altre situazioni che permettano di continuare il progetto di unità del centrodestra.
Riteniamo inoltre che l’operazione Mare Nostrum sia un errore strategico e che in Italia ci siano problemi molto più gravi da dover affrontare con estrema urgenza.

Luca Piergiacomi – Presidente NCD Lorien
Matteo Bartoloni – Presidente NCD Giovani Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento