menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre la scuola, Biancani (Pd): «Screening periodico per studenti e personale»

Il vicepresidente del consiglio regionale, Andrea Biancani, valuta positivamente la decisione della giunta regionale marchigiana di riaprire le scuole

«Adesso servono scelte chiare per dare continuita' alle lezioni in presenza, con una programmazione stabile nello screening periodico per studenti e personale scolastico». Il vicepresidente del consiglio regionale, Andrea Biancani (Pd), valuta positivamente la decisione della giunta regionale marchigiana di riaprire, dal prossimo lunedi', le scuole superiori con una didattica in presenza al 50%. Ma occorre fare di piu' sul fronte dello screening della popolazione studentesca e del personale scolastico. Attualmente studenti e docenti possono recarsi nei luoghi adibiti per lo screening di massa 'Marche sicure' ma, secondo Biancani, occorre attrezzarsi per effettuare il tampone rapido direttamente negli istituti scolastici. "Insisto nel chiedere che la popolazione scolastica rientri nelle categorie da sottoporre periodicamente a test antigenici, in modo gratuito e offrendo piu' soluzioni logistiche dove eseguirli- conclude Biancani-. Negli edifici scolastici, nell'ambulatorio del proprio medico di famiglia, nei punti drive, nei laboratori privati attrezzati, nei presi'di ospedalieri e, tramite convenzioni, anche nelle farmacie. Al momento la strada dello screening periodico resta quella piu' praticabile per intercettare i soggetti positivi asintomatici". Sul fronte dei trasporti il dem marchigiano ritiene che "potrebbe essere molto utile utilizzare le applicazioni per far prenotare le corse dagli studenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento