menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede imbrattata

La sede imbrattata

Sede CasaPound, scritta antifascista imbratta la vetrata del locale

La scritta è comparsa nelle ultime ore sulla vetrata di quella che sarà la sede anconetana di CasaPound. Un messaggio e un adesivo tutt’altro che di benvenuto

Il “benvenuto” a CasaPound è stato dato con dello spray bianco e il messaggio scritto sulla vetrata di quella che sarà la sede anconetana del partito. In via Jesi 55 nelle ultime ore è comparsa una scritta eloquente: “Fasci, eroina e ladri fori dal Pià”, in riferimento proprio al quartiere del Piano. Il messaggio campeggia su entrambe le ante della vetrata e a far pensare che con ogni probabilità ci sia dietro la mano di qualche membro di gruppi così detti "Antifa" è un adesivo firmato Antifascismo Militante: “Ci troverete ai nostri posti”. 

La scritta è comparsa questa mattina dopo l'annuncio da parte di CasaPound di essere pronta ad aprire una sede proprio nel cuore del Piano di Ancona, la cui inaugurazione avverrà la prossima settimana con l'arrivo del segretario nazionale Di Stefano. Un fatto mal digerito alla sinistra anconetana, che si è espressa, tra preoccupazione e rivendicazioni politiche, tramite il consigliere comunale di AIC Francesco Rubini e il gruppo Potere al Popolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento