Sanità pubblica, confronto tra Anaao-Assomed Marche con i candidati al Parlamento

«L’obiettivo è ritrovarci per un confronto schietto e molto pratico - ha detto il Segretario Regionale Oriano Mercante che coordinerà gli interventi con l’introduzione del referente territoriale dell’associazione»

Oriano Mercante, Segretario Regionale Marche

SENIGALLIA - Anaao-Assomed Marche, associazione di medici con oltre 600 iscritti a livello regionale, ha organizzato un ciclo di incontri sul territorio regionale per confrontarsi con i candidati alle prossime elezioni del 4 marzo. I temi al centro dell’incontro riguardano la professione medica e la difesa della sanità pubblica che deve svolgere un ruolo universale e solidale nell’interesse dei cittadini, il quadro locale, le prospettive a breve termine. Si parte lunedì 29 gennaio alle ore 17.30 all’Hotel Mastai di Senigallia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’obiettivo è ritrovarci per un confronto schietto e molto pratico - ha detto il Segretario Regionale Oriano Mercante che coordinerà gli interventi con l’introduzione del referente territoriale dell’associazione”. “Noi non facciamo politica – ha detto Mercante – ma con la politica dobbiamo fare i conti come cittadini e come operatori della sanità e, allo stesso tempo, alla politica dobbiamo chiedere risposte precise”. Le prossime tappe del ciclo di incontri sono previste a Fermo, Civitanova Marche, Pesaro ed Ancona con cadenza settimanale e con la partecipazione della cittadinanza e degli elettori che potranno, a loro volta, porre quesiti ai candidati presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento