Gramillano risponde a Duca: "Questa non è una giunta part-time"

Il sindaco risponde alle Gramillano, in risposta alle critiche mosse da Eugenio Duca e riportate oggi dai quotidiani: "L'operato della giunta verrà valutato tra sei mesi sulla base dei risultati conseguiti"

Nella foto: il sindaco di Ancona Fiorello Gramillano

“La giunta comunale, che si è insediata il 26 marzo scorso è senza ombra di dubbio una squadra di alto profilo”.  Lo ribadisce il sindaco Fiorello Gramillano, in risposta alle critiche mosse del capogruppo di Sinistra per Ancona, Eugenio Duca e riportate oggi dai quotidiani.  “Non si può in alcun modo definirla una giunta part-time” - riferendosi ai 10 componenti dell’Esecutivo - Stefano Dellabella (vicesindaco), Andrea Biekar, Michele Brisighelli, Adriana Celestini, Tamara Ferretti, Gianni Giaccaglia, Eliana Maiolini, Marina Maurizi, Andrea Nobili e Roberto Signorini.

“Tutti gli  assessori - i nuovi e i confermati - prosegue il sindaco- daranno il loro pieno  contributo e ampia  disponibilità all’attività amministrativa  calandosi a  pieno ritmo nell’ambito delle specifiche deleghe con  il sostegno dei dirigenti e dei  funzionari e svolgendo un’attività collegiale con senso di responsabilità al servizio della comunità. L’operato della giunta verrà poi valutato tra sei mesi sulla base dei risultati conseguiti”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento