rotate-mobile
Politica Torrette / Via Metauro

Torrette, parcheggio e incrocio: le risposte del Comune

L'Ufficio Traffico del Comune di Ancona replica al Consigliere Ausili sul parcheggio del centro commerciale di Torrette e sull'incrocio tra via Metauro e via Esino: "Divieto disposto per ridurre incidenti"

In merito alle notizie apparse sulla stampa e relative al parcheggio del centro commerciale di Torrette e all’incrocio tra via Metauro e via Esino, l’Amministrazione ed in particolare l’Ufficio Traffico precisano quanto segue:

“Per quanto riguarda il parcheggio del centro commerciale di Torrette, l’ordinanza che disciplina la sosta è stata già emessa e sono già stati ordinati i cartelli che regolano la sosta in 90 minuti con il disco orario. Appena il materiale sarà consegnato sarà cura dell’ufficio competente provvedere immediatamente all’istallazione così da rendere più agevole la fruizione del parcheggio.

Per l’incrocio tra via Metauro e via Esino, (dove era stato effettuato anche un sopraluogo da parte dell’assessore al Traffico Roberto Signorini con il comandante della Polizia Municipale Guido Paolini) detto incrocio si era rivelato altamente pericoloso con il verificarsi di numerosi incidenti. Molti cittadini di Torrette hanno chiesto all’Amministrazione di intervenire. In via sperimentale è stato quindi disposto il divieto di svolta a sinistra per chi procede su via Metauro in salita al fine di ridurre il pericolo e le manovre che impegnano l’incrocio.
La scelta adottata unitamente al rifacimento della segnaletica orizzontale ha portato alla riduzione degli incidenti, risultato più che apprezzabile a fronte di un piccolo allungamento del percorso.”

“Come si evince dalla nota – spiega l’assessore al Traffico Roberto Signorini – l’Amministrazione sta seguendo con attenzione l’evolversi delle problematiche relative alla circolazione dei veicoli nella città, soprattutto sulle direttrici verso Nord. In particolare stiamo procedendo al monitoraggio del traffico nei pressi della rotatoria di Collemarino, proprio per conoscere al meglio i flussi che interessano quel punto e studiare soluzioni appropriate per migliorare la viabilità”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrette, parcheggio e incrocio: le risposte del Comune

AnconaToday è in caricamento