Politica

Province: il Governo conferma l’assetto a tre per le Marche

Il Cal prima e l'Assemblea legislativa regionale poi avevano approvato tra mille polemiche un assetto a 4, "salvando" la Provincia di Macerata. Secondo Spacca "E' accaduto quello che avevamo annunciato"

Ancona, Pesaro Urbino, Macerata-Fermo-Ascoli Piceno. Queste le tre province “superstiti” che escono dal riordino del Governo, che ha confermato per le Marche il rispetto dei parametri per popolazione e superficie, senza deroghe e prevedendo quindi 3 enti.

Il Cal prima e l'Assemblea legislativa regionale poi avevano invece approvato con una stretta maggioranza e tra mille polemiche un assetto a 4, “salvando” la Provincia di Macerata e sopprimendo quella di Fermo. Secondo Spacca “è accaduto quello che avevamo annunciato”.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Province: il Governo conferma l’assetto a tre per le Marche

AnconaToday è in caricamento