Politica

Auto blu, la Provincia: “Generalizzazioni fuorvianti, sono ‘auto grigie’”

Dei 44 mezzi ad appannaggio del nostro ente, infatti, solo tre sono auto di rappresentanza a disposizione della giunta. Il resto sono utilitarie di piccola cilindrata, le cosiddette "auto grigie"

La Provincia di Ancona interviene nel dibattito sulle auto blu divampato in seguito alla diffusione del censimento del parco auto elaborato dal Formez per il 2011, che le attribuisce 44 auto blu.

“Si fa presto a dire auto blu – spiega l’assessore al Bilancio Eliana Maiolini – ma bisogna evitare generalizzazioni fuorvianti che inducono i cittadini a valutazioni sbagliate. Dei 44 mezzi ad appannaggio del nostro ente, infatti, solo tre sono auto di rappresentanza a disposizione della giunta: una Fiat Multipla a metano, una Fiat Bravo a diesel e un’Alfa 159 in leasing che verrà restituita il prossimo 7 marzo e non sarà sostituita. Il resto sono utilitarie di piccola cilindrata, le cosiddette auto grigie, a disposizione dei vari settori per lo svolgimento delle funzioni assegnate: dalla manutenzione delle strade provinciali all’edilizia scolastica, dalla protezione civile, che in molti avranno visto mobilitata su tutto il territorio proprio nei giorni scorsi durante l’emergenza neve, alle ispezioni di controllo ambientale sul ciclo dei rifiuti, le attività estrattive e i siti inquinati”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto blu, la Provincia: “Generalizzazioni fuorvianti, sono ‘auto grigie’”

AnconaToday è in caricamento