Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Costi della politica: la Regione taglia assessori e consiglieri

Approvata su proposta del Governatore Spacca una modifica dello Statuto regionale che riduce il numero degli assessori, dei consiglieri regionali, e di fatto elimina gli assessori esterni

Approvata in Regione Marche una proposta di legge di modifica dello Statuto regionale che riduce il numero degli assessori, dei consiglieri regionali, e di fatto elimina gli assessori esterni.

Il testo, la cui proposta è partita dal Presidente Gian Mario Spacca, riduce gli assessori da dieci a 6, i consiglieri regionali da 42 a 30, taglia gli assessori esterni (ne prevede al massimo uno), obbliga a scegliere il vice presidente tra i consiglieri eletti.
La proposta dovrà ora superare l'esame dell'Assemblea legislativa.


Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costi della politica: la Regione taglia assessori e consiglieri

AnconaToday è in caricamento