Regione, approvata variazione di bilancio: liberate risorse per 244 milioni di euro

Urbinati: «Un grande risultato perché si tratta di fondi che derivano da una gestione virtuosa della Regione»

Con il voto di oggi si liberano oltre 244 milioni di euro di risorse da poter utilizzare immediatamente a favore del territorio regionale. Risorse che provengono dalla gestione virtuosa di questa Regione e che dunque rappresentano un risultato importante per questa maggioranza. Questo vuol dire mettersi al servizio della comunità». Così il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati, commenta l'approvazione con urgenza, a maggioranza della variazione di bilancio sull'avanzo di 202 milioni proveniente dalla sanità ai quali si aggiungono i 40 milioni provenienti dalla revisione del bilancio regionale.

«Per questo – riprende Urbinati – non concepisco determinati atteggiamenti da parte dell'opposizione che ha deciso di lasciare l'aula nonostante la disponibilità della maggioranza ad impiegare tutto il tempo necessario, senza limiti d'orario, per la discussione dell'atto. Proprio per questo motivo abbiamo rinviato tutti i punti all'ordine del giorno, per dare la possibilità a tutti, vista l'urgenza con cui è stato presentato, di comprendere ed approfondire il documento. Nonostante questo – continua ancora Urbinati – l'opposizione ha preferito abbandonare l'aula. Non permetteremo in questo senso strumentalizzazioni di un voto fondamentale per i cittadini marchigiani. Nostro è invece il merito – sottolinea  Urbinati – di essere riusciti ad avere queste risorse aggiuntive per il bilancio regionale. Milioni che derivano da una gestione virtuosa della regione, in particolare del sistema sanitario, frutto di una programmazione seria. Rivendichiamo questo risultato. Il nostro compito è anche quello di anticipare i processi e soprattutto di dare risposte ai cittadini. Aspettare nell'approvazione della variazione di Bilancio avrebbe significato non poter impegnare fondi per il 2017. Con il voto di oggi si dà la misura di ciò che significa essere al servizio della comunità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento