Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Regione Marche, Acquaroli: «Per la giunta è solo questione di ore»

Oggi (martedì) il governatore sarà a Roma per incontrare i commissari dei quattro partiti della coalizione

ANCONA - «Per la giunta e' questione di ore». A dirlo è il neo presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli a margine di un'iniziativa organizzata dalla Cna ad Ancona parlando della squadra che lo affiancherà nei prossimi cinque anni alla guida di palazzo Raffaello.

Oggi il governatore sarà a Roma per incontrare i commissari dei quattro partiti della coalizione: Riccardo Augusto Marchetti (Lega), Emanuele Prisco (FdI), Francesco Battistoni (Fi) e Antonio Saccone (Udc). «Domani ci vediamo a Roma con i segretari regionali, che hanno tutti impegni parlamentari, per cercare la definizione totale- continua Acquaroli- C'è stato un approfondimento in questi giorni per mettere insieme la migliore composizione in base a tutte le disponibilità che abbiamo ricevuto». Lo schema della giunta marchigiana di centrodestra, secondo le indiscrezioni che circolano a palazzo Raffaello, si baserebbe su tre assessorati alla Lega, due a FdI e uno a Fi. Per la Lega si fanno i nomi di Mirco Carloni (vicepresidente), Filippo Saltamartini e Daniela Tisi, per il partito della Meloni Guido Castelli e Francesco Baldelli e per Forza Italia Daniele Silvetti. Ma circolano anche i nomi di Carlo Ciccioli per FdI, Stefano Aguzzi per Fi e Chiara Biondi per la Lega. A Dino Latini dell'Udc potrebbe andare la presidenza del consiglio regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Marche, Acquaroli: «Per la giunta è solo questione di ore»

AnconaToday è in caricamento