Referendum costituzionale, affluenza oltre il 70%: provincia e Ancona città spaccate in due

l risultato finale è atteso in nottata, ma già qualche minuto dopo la chiusura dei seggi si conoscerà il dato degli exit poll e delle prime proiezioni. Aggiornamenti e notizie in tempo reale

Le schede elettorali referendum costituzionale 2016

Quando sono le 2 del mattino passare e si va verso gli ultimi scrutini, sono le Marche ad avvicinarsi di più ai dati nazionali che vedono una vittoria schiacciante del "No" contro il Sì". Infatti a livello regionale il No si attesta intorno al 55% mentre il Sì intorno al 45%. Cambia lo scenario quando si scende in provincia e ancora di più ad Ancona città, dove l'elettorato è scappacato in 2. In provincia come ancona nel Comune di Ancona, il No è intorno al 53% mentre il Sì al 47%. Dunque gli anconetani sono divisi. L'affluenza al referendum costituzionale è stata decisamente elevata nella provincia di Ancona. Si è recato alle urne il 73,69%.

ORE 1:44 - Alla fine è arrivato anche il dato dell'affluenza di Ancona città: nel capoluogo ha votato il 72,35% degli aventi diritto.

ORE 1:30 - Dopo il risultato ormai fatto a livello nazionale, il Comitato del "No" di Ancona si è riunito davanti al Comune dorico per festeggiare

ORE 1:10 -  Secco commento su Facebook della deputata M5S Donatella Agostinelli: "Ed ora che sia schiaffo morale!"

ORE 1:05 - Il deputato Pd Emanuele Lodolini commenta: «Ci abbiamo provato. Ne valeva la pena. Ma purtroppo non ce l'abbiamo fatta. Abbiamo perso. Abbiamo provato a unire e convincere gli italiani "per" cambiare il Paese non "contro" qualcuno o qualcosa. Le urne hanno parlato. Il popolo ha parlato. Anche Renzi ha parlato stasera. Lo ha fatto da leader come lui a differenza di tutti gli altri, passati e presenti, sa fare. Io nel mio piccolo continuo a pensare che comunque questo Paese vada cambiato. E per questo continuerò ad impegnarmi. L'Italia è un grande Paese. Per questo ce la metterò sempre tutta. E allora grazie Presidente Matteo Renzi. Grazie davvero ai tanti, tantissimi che si sono impegnati con me e come me. Ci abbiamo messo il cuore e la testa. Ci abbiamo messo la faccia. Eravamo soli contro tutti. Rimettiamoci in cammino».

ORE 1:00 -  RISULTATI PROVINCIA ANCONA. Sezioni pervenute: 319 su 468. Sta vincendo il NO con 95.378 voti (53,35%) contro il SI con 83.415 voti (46,65%)

ORE 00:44 - Diretta Facebook dei Giovani CoraggioSì di Ancona (Fanesi, Astolfi e Ragni): «Noi andiamo a dormire tranquilli, consapevoli che abbiamo giocato fin dall'inizio a viso aperto, sono stati 6 mesi tosti, ci siamo divertiti, abbiamo conosciuto tante persone, ci dispiace che aulcuno purtroppo dovrà trarre alcune conclusioni e concludiamo dicendo che siamo un gruppo di ragazzi  che ha creduto in un politica diversa, senza alcun tornaconto, abbiamo speso soldi, energie, tempo, non abbimo dato esami per sostenere campagna. Tra poco ci saranno le politiche e vedremo che cosa succederà. In bocca al lupo a tutti»

ORE 00:33 - Da Fano la Deputata Lara Ricciatti fa sapere: «Ha vinto la Costituzione, hanno vinto le persone che sono tornate a votare. Ha vinto l'eredità della nostra storia. Dentro questo No c'è un pezzo di Sinistra che in questi mesi e' tornata a dialogare, a sognare, a lavorare e progettare insieme. Partendo dalla difesa della Costituzione. Ora il compito della Sinistra e' quello di riamalgamare, riorganizzare e costruire quel popolo».

ORE 00:30 -  RISULTATI PROVINCIA ANCONA Sezioni pervenute: 243 su 468. Sta vincendo il NO con 71.686 voti (53,48%) contro il SI con 62.356 voti (46,52%)

ORE 00:15 - Mancano solo i risultati del Comune di Ancona 

ORE 00:00RISULTATI PROVINCIA ANCONA. Sezioni pervenute: 107 su 468. Sta vincendo il NO con 27.758 voti (52,83%) contro il SI con 24.782 voti (47,17%)

ORE 23:38PRIMI RISULTATI PROVINCIA ANCONA. Sezioni pervenute: 14 su 468. Sta vincendo il NO con 2.122 voti (52,41%) contro il SI con 1.927 voti (47,59%)

ORE 23:34: A Jesi l'affluenza definitiva è del 75,37%.

ORE 23:33 - La dichiarazione del coordinatore regionale dei Comitati per il Sì e segretario del PD Marche, Francesco Comi: «Il dato altissimo dei partecipanti è un segnale positivo per il paese ed una vittoria di tutti. Un premio alla buona politica che quando decide di tornare a parlare di contenuti suscita l'interesse dei cittadini. Grazie alla riforma proposta dal premier i cittadini sono tornati finalmente a discutere di riforme, di contenuti e dei problemi del paese».

ORE 23:30 - Altri dati dai Comuni, Affluenza Camerano 76,13%, Fabriano 72,14%, Numana 73,01%, Senigallia 74,61%, 

ORE 23:25- Nelle Marche l'affluenza alle urne è più alta della media nazionale.

ORE 23:21 - Dalle 23 Stefano Stracci, presidente del Pd Marche, sarà presso la sede del Pd in Piazza Stamira 5, ad Ancona, per commentare in diretta gli exit poll del Referendum Costituzionale. Lo rende noto il partito. 

ORE 23:15 - Ad Agugliano l'affluenza è del 74,66%

ORE 23 - Sichiudono i seggi e si passa allo scrutinio dei seggi 

L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DOPO LE 19
L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DOPO LE 12

SEGUI LA DIRETTA DEL NAZIONALE 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento