rotate-mobile
Politica

Fondi UE: approvato protocollo d’intesa per il controllo della Finanza

La Giunta regionale ha approvato il protocollo d'intesa che sarà sottoscritto con la Guardia di Finanza per il coordinamento dei controlli e dello scambio di informazioni in materia di finanziamenti dei fondi comunitari

La Giunta regionale ha approvato il protocollo d’intesa che sarà sottoscritto con il Comando regionale Marche della Guardia di Finanza per il coordinamento dei controlli e dello scambio di informazioni in materia di finanziamenti dei fondi comunitari.

“L’obiettivo – spiega il presidente Gian Mario Spacca – è proseguire nel rapporto di puntuale e fattiva collaborazione, nel rispetto delle reciproche competenze, cercando di migliorare ulteriormente l’efficacia complessiva dei controlli riguardanti i finanziamenti ai fondi comunitari e di coesione dell’Unione Europea”.

La collaborazione tra Regione Marche e Guardia di Finanza in materia risale al 2002, anno in cui è stato firmato il primo protocollo d’intesa, successivamente aggiornato nel 2006. La nuova intesa risponde all’esigenza di apportare alcuni aggiustamenti e integrazioni, rimuovendo le criticità riscontrate.
In particolare, la portata della collaborazione, in precedenza limitata ai fondi strutturali, sarà estesa a tutti i fondi comunitari (FESR, FSE, FEASR, FEP).
Contemporaneamente, saranno coinvolte in maniera più ampia le strutture regionali interessate, per garantire un soddisfacimento più efficace delle richieste di dati e informazioni da parte della Guardia di Finanza.

L’attività di reciproca collaborazione, fanno sapere da Palazzo Raffaello,  servirà a migliorare l’attività di controllo, ad agevolare il recupero di somme indebitamente corrisposte e ad assolvere l’obbligo d’immediata comunicazione alla Commissione europea delle irregolarità accertate. Il protocollo d’intesa avrà la durata di cinque anni a decorrere dalla data di sottoscrizione e si rinnova tacitamente.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi UE: approvato protocollo d’intesa per il controllo della Finanza

AnconaToday è in caricamento