Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Costi politica: rendiconti spesa mensili per i partiti in Regione

Solazzi assicura che questa misura, prevista dalla proposta di legge presentata dall'Ufficio di Presidenza, non solo renderà l'attività politica più trasparente ma avvicinerà i cittadini alle istituzioni

Vittoriano Solazzi

I gruppi consiliari dell'Assemblea legislativa delle Marche dovranno fornire rendiconti mensili delle spese con annessi giustificativi pena il blocco dell' erogazione dei contributi. E' una delle misure previste dalla proposta di legge per il "Governo aperto" presentata dall' Ufficio di presidenza per la trasparenza amministrativa, la partecipazione dei cittadini e la digitalizzazione dei dati.

La proposta di legge, presentata oggi dal presidente dell'Assemblea Vittoriano Solazzi e dall'intero Ufficio di presidenza, prevede di mettere in rete tutti i dati in possesso della Regione e degli enti controllati, dando la possibilità ai cittadini di interagire inviando petizioni, formulando osservazioni sull' attività legislativa dell'Assemblea. Un Garante assicurerà che queste facoltà possano essere effettivamente esercitate.

Solazzi ha auspicato un iter rapido di approvazione della proposta di legge: "Oltre a garantire più trasparenza - ha osservato - servirà a riavvicinare i cittadini alle istituzioni, permetterà di fruire di una cassaforte straordinaria di dati e aiuterà a promuovere una cultura di partecipazione all'amministrazione pubblica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costi politica: rendiconti spesa mensili per i partiti in Regione

AnconaToday è in caricamento