Solidarietà: Ancona 5 Stelle per il recupero delle eccedenze alimentari

Ancona 5 Stelle propone la creazione di una rete di solidarietà per il recupero di generi alimentari che coinvolga associazioni ma anche semplici cittadini, in collaborazione con l'iniziativa Last Minute Market

Nella foto: il market solidale della Caritas

Ogni mese vengono letteralmente sprecate tonnellate di cibo ancora buono, che supermercati e centri commerciali sono costretti a buttare via perché o prossimo alla scadenza (ma non ancora scaduto) o perché le confezioni sono danneggiate esteticamente e nessuno le comprerebbe (barattoli acciaccati ma ancora sigillati e via dicendo).
Last Minute Market (LMM) è una società spin - off dell'Università di Bologna ed opera in tutto il territorio sviluppando progetti territoriali volti al recupero dei beni invenduti (o non commercializzabili) a favore di enti caritativi con oltre 40 progetti attivi in comuni, province e regioni italiane. L’associazione collabora con la provincia di Ancona dal 2009, e ha già portato a distribuire nella provincia di Ancona 20.000 kg. di prodotti alimentari pari ad un valore di 77mila euro evitando che divenissero rifiuti.

Il gruppo consiliare di Ancona 5 Stelle si prepara a presentare un’interrogazione comunale per a promuovere la costituzione di un gruppo interassesorile che, di concerto con la Commissione consiliare competente e sentite le associazioni e gli Enti del terzo settore maggiormente impegnati sul tema, studino l'opportunità di attivare il progetto "Last Minute Market" anche nel nostro comune.
Il sistema permetterebbe di raggiungere tutti i soggetti della rete di solidarietà (Mensa del Povero, parrocchie, associazioni caritatevoli, cooperative, ma anche semplici cittadini) interessati ad iniziative che coinvolgano GDO, mense comunali, scolastiche, ospedali per il recupero di generi alimentari e non solo (per esempio, parafarmaci e libri), mettendoli in relazione funzionale e attivando una rete solidale e sostenibile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento