Primarie del Pd: il più votato è Lodolini, sorpresa Brignone

I votanti nella provincia di Ancona sono stati 9.033. Emanuele Lodolini il più votato con quasi 4mila preferenze, segue Carrescia con più di 1700. E la Brignone batte la senatrice Amati

Si sono chiuse ieri le primarie del Partito Democratico per la scelta dei parlamentari: i votanti nella provincia di Ancona sono stati 9.033, che hanno espresso  8.934 voti validi, mentre 30 sono state le schede bianche e 66 quelle nulle.

Il più votato fra gli uomini è stato il segretario provinciale del Pd anconetano Emanuele Lodolini, con 3815 voti (dati non ancora definitivi), seguito dal coordinatore renziano Piergiorgio Carrescia (1767 voti). Per quello che riguarda le donne a trionfare è stata la senigalliese Beatrice Brignone, che ha totalizzato 1.579 preferenze, quindici in meno della senatrice uscente Silvana Amati (1594 voti).

Seguono Ero Giuliodori (1.274 voti) Rosa Meloni (1.153), Daniela Montali (1.164), Eliana Maiolini (1.157), Paola Andreoni (1.071) e Adriana Celestini (709).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento