Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Cerimonia di premiazion​e della prima edizione del "Premio Studio studenti meritevoli città di Fabriano"

Il Premio è stato istituito dal Presidente del Consiglio Comunale, Pino Pariano, il quale, dando in benvenuto a tutti gli intervenuti alla serata ha ringraziato Massimo e Alessandro Zampetti, Agenti Generali Ina-Assitalia di Fabriano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Sabato 27 presso il Ristorante Cavallo Pazzo di Fabriano alla presenza dei Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi cittadini e dei ragazzi vincitori del premio, accompagnati dalle rispettive famiglie, si è tenuta la cerimonia di consegna della prima edizione del "Premio Studio Studenti Meritevoli Città di Fabriano" riservato agli alunni della terza classe della Scuola Secondaria di primo grado.

Il Premio è stato istituito dal Presidente del Consiglio Comunale, Pino Pariano, il quale, dando in benvenuto a tutti gli intervenuti alla serata ha ringraziato Massimo e Alessandro Zampetti, Agenti Generali Ina-Assitalia di Fabriano, che, oltre a farsi carico delle spese per l'organizzazione della serata, hanno messo a disposizione la somma di € 1.500,00 da dividere in parti uguali ai 3 vincitori del premio.

"Si è voluto istituire un premio che trascenda dalle condizioni personali e familiari dell' alunno, già considerate da altre leggi e normative, per premiare chi davvero dimostra di eccellere nel campo dello studio. Il desiderio è quello di poter fungere da stimolo all' impegno e allo studio.
L' auspicio è che un premio in denaro possa essere un riconoscimento materiale e morale tale da moltiplicare l' impegno degli studenti. Sono convinto - continua Pariano - che se un alunno è bravo lo è indipendentemente dalle condizioni economico-sociali della famiglia e in quanto tale va premiato".

Pariano ha poi passato la parola a Massimo Zampetti che si è complimentato con gli studenti vincitori: "continuate a studiare ragazzi, in particolar modo le lingue straniere, fate anche delle esperienze all'estero ma poi tornate perché qui a Fabriano c'è e ci sarà bisogno di voi e delle vostre potenzialità."
Alle parole di Massimo si è associato anche Alessandro Zampetti sottolineando che gli studenti sono il nostro futuro e su di loro bisogna investire: "studiate ragazzi e cercate di sfruttare al meglio gli anni della scuola perché poi vi renderete conto che saranno preziosissimi per le vostre esperienze future."
Hanno quindi preso la parola i dirigenti scolastici.

Boldrini: "Ho accolto con molto piacere la proposta del Presidente Pariano di istituire questo premio; insieme al Consiglio di Classe abbiamo individuato lo studente che non solo si è distinto per i meriti scolastici ma anche sotto un profilo umano, come ci è stato chiesto dal Presidente, aspetto del premio che ho particolarmente apprezzato."

Gaspari: "Mi associo alle parole di Andrea Boldrini, anch'io ho apprezzato in particolar modo questo premio perché ci è stato chiesto di individuare non solo lo studente che ha meritato di più in base ai risultati scolastici ma anche considerando il comportamento generale. La scuola - ha continuato Gaspari - è un'agenzia educativa importantissima ma non bisogna dimenticare che incide non più del 30% sulla formazione di un ragazzo, il resto è il risultato dell' attività della famiglia quindi ci tengo a complimentarmi con le famiglie di questi ragazzi per il ruolo educativo che hanno svolto in maniera eccellente ."

Massinissa in sostituzione di Procaccini: "Porto i saluti del mio Dirigente e mi associo a quanto detto dai miei colleghi; voglio anch'io complimentarmi con questi ragazzi non solo per i risultati che hanno ottenuto ma anche per l'aiuto che danno ai loro compagni ed anche a noi professori che siamo stimolati proprio da loro a fare sempre di più e sempre meglio."
Si è passati poi alla premiazione


I vincitori del premio sono:

BRACCHETTI MATTIA (Istituto Comprensivo "Aldo Moro")
PASSERI RODOLFO (Istituto Comprensivo "F. Imondi Romagnoli")
MARINI FRANCESCO (Istituto Comprensivo" Marco Polo")

Tutti e tre i ragazzi hanno riportato una votazione di 10 con lode

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerimonia di premiazion​e della prima edizione del "Premio Studio studenti meritevoli città di Fabriano"

AnconaToday è in caricamento