Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Trasporti, verso il potenziamento di Barcaglione e linea 1/4: idea Ancona marittima

La stazione di Ancona Marittima chiude e allora ecco l’idea: un bus per trasportare tutti coloro che da Ancona centrale devono andare al posto, una sorta di navetta che sarà gratuita il primo anno per chi avrà l’abbonamento del treno

Soldi risparmiati con i tagli alle corse degli ultimi anni da reinvestire sempre sul trasporto pubblico cittadino. Come? Potenziare i bus più utilizzati, come le corse notturne dell'1/4 e della linea 30 per andare incontro alle esigenze degli studenti universitari e 3 corse giornaliere dalla stazione centrale al il carcere di Barcaglione, un servizio quest’ultimo dedicato alle famiglie della popolazione detenuta che, ad oggi, non ha la possibilità di raggiungere comodamente la casa circondariale. Lo ha spiegato l’assessore Ida Simonella in una conferenza stampa ribadendo: «Ci accusano di avere maggiore risorse di km dalla Regione e di fare comunque tagli, ma quelle finanze non basano perché Ancona serve un bacino estremamente ampio tra porto, polo ospedaliero e universitario. Intanto la novità è che da oggi si apre un dialogo con le fasce più deboli». Le fasce più deboli sono appunto il mondo carcerario, attraverso il direttore e quello degli studenti attraverso i rappresentanti studenteschi. Ma anche di alzare l’asticella del livello di servizio per disabili, incominciando a pensare ad una sorta di servizio a chiamata per chi viva su una carrozzina e deve prendere un bus. 

ANCONA MARITTIMA. Una cosa è certa. La stazione di Ancona Marittima da gennaio sarà solo un ricordo e allora ecco l’idea? Un bus o filobus gratuito per trasportare tutti coloro che da Ancona centrale devono andare al posto, una sorta di navetta gratuita per chi avrà l’abbonamento del treno. Il mezzo fermerà in piazza Kennedy. Idea che varrà un anno. Poi dal 2017 sarà a pagamento anche la nuova linea bus. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, verso il potenziamento di Barcaglione e linea 1/4: idea Ancona marittima

AnconaToday è in caricamento