rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Ausili (FDI): «Porto, Aeroporto e Interporto: la rinascita di tre vitali e strategiche infrastrutture delle Marche»

Le dichiarazioni del consigliere regionale di FdI, Marco Ausili, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia Ancona

ANCONA – “Voli pensati per attrarre il turismo a partire già da quest’estate. Collegamenti per facilitare la mobilità dei marchigiani dal prossimo autunno. Occasione economica-occupazionale con un investimento internazionale di primo livello. Sblocco del cantiere per l’Ultimo Miglio atteso da oltre 50 anni e in grado di risolvere una serie di annose problematiche. Aeroporto di Falconara, Interporto di Jesi e Porto di Ancona, il Rinascimento di queste strategiche infrastrutture che, finalmente, funzionano da sole e in sistema tra loro. Il tutto a beneficio di Ancona e dell’intera Regione”. Queste le dichiarazioni del consigliere regionale di FdI, Marco Ausili, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia Ancona.

“La ripartenza dell’aeroporto delle Marche è sotto gli occhi di tutti. Il volo per Parigi appena inaugurato e i voli di continuità per Roma, Milano e Napoli in partenza da ottobre prossimo, garantiranno numeri importanti di turisti, italiani e stranieri. E contribuiranno a far uscire dall’isolamento le Marche. L’approdo di Amazon avrà importanti benefici in termini occupazionali, economici e logistici, nella Vallesina e anche per Ancona. Infatti, il terzo tassello di questo progetto di sistema, il Porto, potrà anch’esso beneficiare di questo importante investimento e, soprattutto, potrà trovare nuova linfa dall’uscita dall’imbuto infrastrutturale nel quale era stato confinato, grazie all’approvazione definitiva del progetto per l’Ultimo Miglio e il collegamento con la Strada Statale 16. Senza dimenticare il recupero attuato dall’attuale maggioranza di centrodestra delle Marche, di risorse pari a circa 200 milioni di euro che serviranno per rafforzare la crescita in termini infrastrutturali e occupazionali. Finalmente, quindi, abbiamo messo a sistema queste tre strategiche infrastrutture, garantendo – conclude - un impulso importante per l’economia di Ancona e, dunque, delle Marche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausili (FDI): «Porto, Aeroporto e Interporto: la rinascita di tre vitali e strategiche infrastrutture delle Marche»

AnconaToday è in caricamento