Vigili del Fuoco al Sanzio, Lega e Pd a braccetto per difendere il presidio

Mozione bipartisan in consiglio regionale per mantenere il distaccamento terrestro nella Bassa Vallesina. Le civiche dei Comuni: «Continueremo a vigilare»

Il fronte per mantenere la partenza terrestre dei vigili del fuoco a Falconara si allarga con un'insolita alleanza Lega Nord – Pd in Regione. I capigruppo in consiglio regionale Sandro Zaffiri e Gianluca Busilacchi hanno infatti presentato una mozione per impegnare la giunta Ceriscioli per mantenere il distaccamento. La vicenda, nata a seguito degli articoli di AnconaToday, aveva attirato l'interessamento di vari gradi della politica nazionale e locale. Dal Parlamento, con l'interrogazione della deputata Valentina Vezzali al ministro Minniti e l'interessamento del dem Emanuele Lodolini. Dai Comuni interessati con una mozione gemella presentata da vari esponenti di liste civiche Uniti per Falconara, Apertamente Chiaravalle, Progetto Montemarciano, Amoilmiopaese Monte San Vito e i Movimenti 5 Stelle di Polverigi e Agugliano. E ora tocca alla Regione. Carroccio e Pd «oltre gli steccati politici – scrivono - per la difesa di un fondamentale distaccamento dei Vigili del Fuoco» e per chiedere inoltre di affrontare «il fenomeno del precariato all'interno del Corpo: l'esecutivo regionali si attivi presso tutte le sedi istituzionali affinchè vengano adottati dei provvedimenti finalizzati alla stabilizzazione del personale precario».

Il ministro Minniti, nel rispondere alla Vezzali, aveva sostanzialmente rassicurato sulla valenza del presidio ma anche avvertito che servono uomini in più in organico per rendere effettiva la base a tutti gli effetti. «Per rendere permamente di distaccamento – scrivono le civiche comunali - è necessario un intervento ordinamentale che istituisca un contingente di personale superiore a quello attuale. Ricordando gli impegni presi dal Comandante Provinciale, tutto ciò ci lascia ben sperare per una conclusione positiva della vicenda. Adesso mancano solo gli atti amministrativi conseguenti con i quali sarà implementato il personale nel distaccamento terrestre presso l’aeroporto. Non faremo venir meno l'attenzione su questo punto e ci prendiamo l’impegno di continuare a vigilare ed informare i nostri concittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento