rotate-mobile
Politica

Piazza Cavour allagata, Fratelli d'Italia-AN: «Nessun intervento per liberare i tombini»

Angelo Eliantonio, segretario comunale FdI-AN e Tommaso Perticaroli, dirigente comunale Gioventù Nazionale denunciano la mancanza di intervento del Comune

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

«Siamo abituati ai mancati interventi da parte dell'amministrazione Mancinelli - denunciano Angelo Eliantonio, segretario comunale FdI-AN e Tommaso Perticaroli, dirigente comunale Gioventù Nazionale - ma non ci aspettavamo di constatare dopo appena tre mesi dalla sua inaugurazione che la nuova Piazza Cavour non è in grado di sopportare notevoli quantità di precipitazioni atmosferiche. È inquietante notare come, dopo 14 mesi di restauro costato quasi due milioni di euro, l'angolo della fontanella sia già ridotto ad un vero e proprio acquitrino composto da terriccio in seguito alle forti piogge cadute domenica mattina. Un difetto emerso sin da subito, quando sembrava già chiaro che l'eccessiva quantità di ghiaia filtrando dalle grate avrebbe intasato i tombini, e così è stato. Ma la banalità di un semplice intervento come sarebbe stato quello di incollare i sassolini a terra nel margine più vicino ai tombini si è scontrato contro il disinteresse totale dell'amministrazione comunale e dell'assessore ai lavori pubblici Urbinati. L'operazione sciatteria continua».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Cavour allagata, Fratelli d'Italia-AN: «Nessun intervento per liberare i tombini»

AnconaToday è in caricamento