Politica

Piano S. Lazzaro: approvato progetto per la bonifica e riutilizzo area ex galvanotecnica

Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Urbinati, la giunta ha approvato oggi il progetto definitivo di bonifica ambientale dell'ex galvanotecnica Carloni di via Don Bosco

Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Urbinati, la giunta ha approvato oggi il progetto definitivo di bonifica ambientale dell'ex galvanotecnica Carloni di via Don Bosco dove veniva svolta in passato l'attività di cromatura.   

Con questo atto, l'Esecutivo ha dato risposta concreta ai ripetuti incontri con i residenti dell'area, ai quali era stata annunciata l'approvazione del progetto entro luglio, il via libera della fase esecutiva entro agosto per poi procedere all'appalto nei mesi seguenti e all'inizio dei lavori entro l'anno.   La presenza dell'ex fabbrica all’interno dei un quartiere densamente abitato, quello di Piano san Lazzaro, da anni costituisce motivo di preoccupazione tra i residenti, essendo  considerata  responsabile di un grave fenomeno di inquinamento da cromo esavalente. Acquisita l’area dai proprietari nel 2011, sbloccando di fatto una situazione in sospeso da molti anni, il Comune si è impegnato in un intervento di bonifica integrale, per eseguire il quale, ha partecipato ad un bando emesso della Regione Marche che prevedeva la realizzazione di uno spazio di pubblica utilità al posto dell'area contaminata in disuso.

Dopo una serie di controlli accurati e al termine di un lungo iter legato alla progettazione e non solo, oggi si approda all'approvazione del progetto definitivo e, in tempi rapidi alle fasi propedeutiche all'avvio dei lavori, stimati nell'importo di 926.000,00 euro.  “La conclusione della fase di progettazione e l'avvio dell'intervento nei prossimi mesi- spiega l'assessore Urbinati- rientra tra gli impegni assunti in questo primo anno di attività amministrativa, volti a sbloccare situazioni molto sentite dalla cittadinanza e in stand-by da tempo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano S. Lazzaro: approvato progetto per la bonifica e riutilizzo area ex galvanotecnica

AnconaToday è in caricamento