menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il segretario provinciale Badiali (sulla destra) mentre segue lo spoglio

Il segretario provinciale Badiali (sulla destra) mentre segue lo spoglio

Primarie Pd, la Provincia di Ancona sta con Renzi

L'ex premier vince superando il 76% dei consensi ma l'affluenza è la metà di quella registrata nel 2013. Badiali: «Scissione e disaffezione verso la politica hanno influito»

L'ex premier vince superando il 76% dei consensi ma l'affluenza è la metà di quella registrata nel 2013. Badiali: «Scissione eL'ex premier Matteo Renzi vince in tutti gli 86 seggi della Provincia di Ancona le primarie congressuali del Partito Democratico. Come a livello nazionale si conferma dunque segretario dem con il 76,37% delle preferenze. Gli sfidanti, Orlando ed Emiliano, si fermano rispettivamente al 17,90% e al 5,37%. Non c'è stata storia. In totale hanno votato 14.943 persone. Molte meno rispetto alle 27837 del dicembre 2013. Il segretario provinciale Badiali è comunque soddisfatto «tenendo conto - dice a caldo - la difficile situazione attuale. Rispetto al 2013 sono cambiate molte cose: il clima di disaffezione verso la politica, la scissione. Le Primarie restano comunque il principale strumento democratico per scegliere la linea interna. Per Renzi è un buon risultato». 

Nel dettaglio, ad Ancona Renzi ha raggiunto il 72,3%. Sfiorato l'80% a Falconara, il confermato segretario vola anche a Fabriano (77,86%), Osimo (77,52%), Jesi (75,68%) e Senigallia (71,41%). Per Orlando voti consistenti arrivano dalla 2^ Circoscrizione di Ancona (41%) e da Barbara (32%). Emiliano raggiunge raramente percentuali in doppia cifra: il risultato migliore lo ottiene nel seggio unificato di Morro d'Alba e San Marcello con il 23,94%. «Per noi - conclude Badiali - è una base di partenza solida per affrontare i prossimi impegni. Le amministrative? Siamo fiduciosi: a Fabriano abbiamo una coalizione ampia e totalmente rinnovata mentre a Jesi possiamo contare un candidato di spessore». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento