Turismo pasquale, Pieroni: «Valutazioni positive che lasciano ben sperare»

«Dalle località di mare, alle colline e fino alla montagna ci giungono valutazioni positive sulla presenza di turisti italiani e anche stranieri»

«I flussi turistici registrati nell’intera regione, a Pasqua, lasciano ben sperare sulle prospettive della stagione». Lo afferma l’assessore regionale al Turismo e Cultura, Moreno Pieroni.

«Dalle località di mare, alle colline e fino alla montagna ci giungono valutazioni positive sulla presenza di turisti italiani e anche stranieri. Questo appuntamento festivo era per noi un banco di prova importante per valutare l’appeal della destinazione turistica e lo stato dei servizi di accoglienza, anche di quei territori meno fortunati. La risposta è stata generalmente molto positiva e questo incoraggia tutti, a iniziare dagli operatori turistici, nel proseguire l’attività di rilancio dei territori, che in questi ultimi mesi, come Regione Marche, abbiamo sostenuto con forza e decisione nella promozione del brand e della destinazione turistica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento