Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Pariano chiede che venga celebrata, anche a Fabriano, la festa dei nonni

Quello che chiede Pariano è di attivare un numero telefonico e un indirizzo di posta elettronica dove tutti i concittadini possano inviare un sms o una mail con dedica ai loro nonni e poi proiettare i testi pervenuti su apposito schermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il Presidente del Consiglio Comunale di Fabriano, Pino Pariano, ha preso carta e penna e ha scritto una lettera all' Assessore alla Partecipazione, Mario Paglialunga, per chiedergli di attivarsi affinchè, come già accade in altri Comuni, anche a Fabriano venga celebrata la Festa dei Nonni.

"In Italia ci sono 14 milioni di Nonni, un patrimonio di esperienza e saggezza che deve essere valorizzato e condiviso - afferma Pariano - e quindi, considerato che il Parlamento Italiano con Legge n. 159 del 31 Luglio 2005 ha istituito per il giorno 2 Ottobre la "Festa Nazionale dei Nonni" con l'intento di riconoscere e celebrare l'importanza di questo ruolo nella famiglia e nella società e per la salvaguardia della memoria storica e delle tradizioni delle nostre realtà, ho scritto all'Assessore Mario Paglialunga per chiedergli di attivarsi affinchè, anche a Fabriano, si possa celebrare la Festa dei Nonni".

Quello che chiede Pariano è di attivare un numero telefonico e un indirizzo di posta elettronica dove tutti i concittadini possano inviare un sms o una mail con dedica ai loro nonni e poi proiettare i testi pervenuti su apposito schermo posizionato in Piazza del Comune il giorno della festa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pariano chiede che venga celebrata, anche a Fabriano, la festa dei nonni

AnconaToday è in caricamento