Rinnovo consiglio direttivo, i Verdi: «Un alto profilo scientifico per il Parco del Conero»

Questa la posizione dei Verdi delle Marche sull'ipotesi del commissariamento dell'ente Parco del Conero

In merito alla vicenda del rinnovo del Consiglio Direttivo del Parco Regionale Naturale del Conero, giunto a scadenza naturale, la Federazione dei Verdi delle Marche ritiene che andrebbe seguita la strada maestra prevista dalla legge istitutiva del Parco, e quindi la nomina dei nuovi componenti.

«Il rappresentante nominato dalla Regione in seno al Consiglio Direttivo dell’Ente - affermano i Verdi - deve possedere un profilo scientifico adeguato ai principi istitutivi dell’Area Naturale Protetta, ancor più necessaria in previsione della istituenda Area Marina Protetta del Conero. Questo requisito deve essere posseduto dal Commissario che la Regione dovrà nominare se a prevalere sarà questa scelta». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento