Palombare, i pericoli dell’area giochi e il caos parcheggi: il caso in consiglio comunale

Il Comune ha aperto alla possibilità di rivedere le soluzioni per le aree di sosta. Segnalati i pericoli della nuova area giochi

La nuova piazza con l'area giochi

ANCONA - Area giochi nuova di zecca, ma senza protezioni per impedire ai bambini di scappare sulla strada diventata  complanare alla nuova piazza. E poi la questione parcheggi nel quartiere, quasi introvabili dopo i lavori di restyling. Sono due problemi particolarmente sentiti alle Palombare, segnalati da alcuni residenti e arrivati oggi in consiglio comunale. A sollevare le due questioni in aula è stato il consigliere Matteo Vichi (Ancona Popolare). 

I parcheggi 

«Il progetto prevedeva l’alternanza dei parcheggi per i clienti delle attività commerciali, oggi però succede che chi occupa il posto la sera magari tiene l’auto tutto il giorno senza pensare agli utenti dei negozi – ha detto Vichi- in passato ho poi fatto due interrogazioni, ad aprile e a luglio 2019, per la realizzazione di nuovi parcheggi in aree limitrofe alla piazza, ma ad oggi ancora non ci sono». «C’è già il disco orario per la rotazione dei parcheggi, ma se non è sufficiente interverremo in tal senso» ha detto l’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini. Stefano Foresi, assessore alle manutenzioni, ha detto che: «Sono stati fatti sopralluoghi per trovare nuovi parcheggi lungo via dell’industria e via dell’artigianato. L’unica soluzione possibile è a spina di pesce, il problema è che i posti andrebbero a occupare tre quarti della carreggiata e ridurrebbero quelli sul lato opposto. La settimana prossima comunque abbiamo fissato un incontro sul posto con il comandante della Municipale per rivedere la segnaletica verticale dei divieti di sosta». Foresi ha spiegato anche che il Comune sta studiando la possibilità di realizzare parcheggi extra nell’area ex Biblos: «La pratica è difficile e lunga, ma cercheremo di trovare sul posto stesso ulteriori parcheggi». 

L’area giochi

L’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini ha ricordato che «Il progetto della piazza delle Palombare è stato realizzato e condiviso con i rappresentanti del quartiere». Sull’area giochi: «E’ tutelata da una siepe che impedisce gli scavalcamenti nella parte stradale. Sul versante di Cagnoni la strada è separata da un cordolo, ma anche il versante del porticato dove si trova la farmacia è limitato dalla siepe». La fuga di un bambino in strada però è più che possibile sul lato che guarda verso il porticato, come si può vedere nel video realizzato sul posto. «Siamo disponibili a valutare eventuali nuovi provvedimenti che possono rendere ancora più sicura l’area giochi. La piazza è stata sollevata e portata al livello complanare con la parte viabilistica per essere fruita in caso di eventi e manifestazioni- ha concluso Manarini- il risultato è ottimale, perché ha valorizzato la zona ed è stato realizzato un progetto di qualità».

La piazza "fiore all'occhiello": «L'abbiamo subita, serviva altro»

Quartiere dei paradossi, la piazza seriva davvero? (VIDEO)

La guida per i ciechi finisce sui muri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento