Politica

Ospedali ed edilizia popolare, FdI: «La Giunta è attenta a questo tipo di interventi»

I consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Leonardi e Borroni hanno commentate le ultime due delibere della Giunta Acquaroli riguardanti l’anti-amianto negli ospedali e lo sviluppo dell’edilizia popolare

I consiglieri Leonardi e Borroni

«Attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, tanto più nei luoghi simbolo per eccellenza della tutela della salute, come gli ospedali. E interventi a favore dell’edilizia popolare con un piano di reinvestimento in grado di riqualificare il patrimonio immobiliare dell’Erap». Questo il commento dei consiglieri di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni, a seguito delle approvazioni di due importi delibere da parte della Giunta regionale, presieduta dal presidente Francesco Acquaroli: Convenzione con le aziende ospedaliere per la rimozione dell’amianto dai presidi ospedalieri regionali; Programma parziale di reinvestimento dei proventi dalle alienazioni di alloggi di proprietà Erap Marche.

L’investimento complessivo previsto pari a 4,7 milioni di euro per la bonifica di 21 ospedali delle Marche rappresenta uno stanziamento ingente che si declina, per il territorio maceratese, con tre interventi: per il nosocomio di Macerata previsto un budget pari a 250mila euro; per l’ospedale di Matelica stanziati 80mila euro; per il presidio ospedaliero di Civitanova Marche ci saranno a disposizione 152mila euro. «Ringraziamo l’assessore regionale con delega ai Lavori pubblici, Francesco Baldelli, e l’intero Esecutivo, per aver dato il via a una serie di interventi per risolvere un’annosa problematica, puntando sulla tutela della salute e della sicurezza di operatori, pazienti e fruitori delle strutture interessate. Il diritto alla salute dei cittadini è il primo obiettivo dell’amministrazione Acquaroli, questo atto ne è l’ennesima riprova. Il nostro auspicio – dichiarano, ancora, i consiglieri Leonardi e Borroni – è che le aziende ospedaliere avviino, in tempi celeri, la bonifica».

Per quel che riguarda, poi, l’approvazione del programma parziale di reinvestimento dei proventi dalle alienazioni di alloggi di proprietà Erap Marche, i due esponenti regionale di Fdi, evidenziano come per la provincia di Macerata vi siano a disposizione circa 2,7 milioni di euro per la nuova costruzione di alloggi nel comune di Macerata e 560mila euro per il completamento di un programma costruttivo già avviato nel comune di Civitanova Marche. «Il reinvestimento di queste risorse servirà a sostenere il settore edilizio attraverso la costruzione di nuovi alloggi che potranno lenire il fenomeno dell’emergenza abitativa che - nel corso di questi ultimi anni, anche per via della crisi economica prima e, poi, di quella sanitaria - si è fortemente acuito. Un altro segno di grande attenzione della Giunta Acquaroli a sostegno di imprese e famiglie per contribuire a far ripartire la crescita economica della Regione», concludono i consiglieri di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedali ed edilizia popolare, FdI: «La Giunta è attenta a questo tipo di interventi»

AnconaToday è in caricamento