Passa in commissione la proposta di legge su obbligo vaccini

Il provvedimento prevede per consentire l'iscrizione all'asilo nido dei bambini marchigiani l'adempimento dell'obbligo vaccinale

«Oggi abbiamo scritto una pagina di buona politica». È molto soddisfatto il presidente della commissione Sanita' delle Marche, Fabrizio Volpini (Pd), per l'approvazione nella seduta di commissione di oggi pomeriggio della proposta di legge sui vaccini. A dare la notizia è l'agenzia DIRE.

Il provvedimento, sul modello di quanto gia' fatto in Emilia Romagna, prevede per consentire l'iscrizione all'asilo nido dei bambini marchigiani l'adempimento dell'obbligo vaccinale. La riunione e' stata molto accesa con il Movimento 5 stelle che ha minacciato esposti alla Procura ed ha paventato l'ipotesi di danno erariale nei confronti dei consiglieri nel caso la legge fosse passata. Alla fine la proposta di legge e' passata con i voti a favore della maggioranza, l'astensione di Fratelli d'Italia e Lega Nord e il voto contrario dei 5 stelle. «È stata una seduta complicata con il Movimento 5 Stelle che ha fatto ostruzionismo in tutti i modi minacciando esposti- spiega alla Dire Volpini- ma la maggioranza ha tenuto e direi che abbiamo scritto una pagina di buona politica. La proposta di legge andra' in consiglio entro fine mese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento